Dipartimento di Scienze della Formazione


CdL Magistrale quinquennale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria



Regolamento



Il Collegio didattico del Corso di Laurea Magistrale quinquennale a ciclo unico può riconoscere, a seguito di richiesta dello studente, Crediti Formativi Universitari (CFU) per:
 
  1. Competenze extra-universitarie (Regolamento Didattico del CdLM SFP art. 5 e allegato C )
  2. Competenze linguistiche extra-universitarie (Regolamento Didattico del CdLM SFP art. 6)
  3. Carriera pregressa per passaggi, trasferimenti, secondi titoli e altre competenze universitarie (Regolamento Didattico del CdLM SFP art. 7 e allegato D).
 
Il Regolamento didattico del CdLM SFP e gli allegati sono reperibili sul sito di SFP alla sezione “Normativa” (http://sfp.uniroma3.it/regolamenti.aspx) 

1. Le richieste per il riconoscimento di competenze extra-universitarie vanno presentate utilizzando il modulo disponibile nella sezione MODULI.

I moduli vanno consegnati a mano alla portineria di Via Milazzo 11b in busta chiusa a partire dal 5 settembre 2016 ed entro il 10 gennaio 2017.     

Per le richieste di riconoscimento di CFU di tirocinio sono validi i seguenti documenti:
  • contratto di lavoro a tempo indeterminato in qualità di insegnante della scuola primaria o della scuola dell’infanzia presso scuole dell’infanzia e primaria in istituzioni pubbliche o paritarie (convalidabile solo una volta fino a 12 CFU – criterio 2.a);
  • contratto a tempo determinato con incarico annuale in qualità di insegnante della scuola primaria o della scuola dell’infanzia presso scuole dell’infanzia e primaria in istituzioni pubbliche o paritarie (da chiedere anno per anno - convalidabili fino a complessivi 9 CFU – criterio 2.b);
  • contratto di lavoro non inferiore a 12 mesi consecutivi per altre tipologie professionali congruenti con gli obiettivi dell’Ordinamento Didattico (convalidabile solo una volta fino a 3 CFU – criterio 2.c). Le attività che si chiede di riconoscere devono essere svolte presso istituti scolastici, asili nido, biblioteche con settore ragazzi, ludoteche, librerie per ragazzi, centri ricreativi, centri estivi, centri/istituzioni culturali e museali rivolti all'infanzia.
 
Le richieste per il riconoscimento di CFU di attività a scelta dello studente possono essere presentate UNICAMENTE DAGLI STUDENTI ISCRITTI AL 5° ANNO. Sono validi i seguenti documenti:
  • contratto di lavoro non inferiore a 12 mesi consecutivi per altre tipologie professionali congruenti con gli obiettivi dell’Ordinamento Didattico (convalidabile solo una volta fino a 4 CFU – criterio 2.c);
  • conoscenze e competenze extrauniversitarie certificate (stage, servizio civile, etc.) congruenti con gli obiettivi dell’Ordinamento Didattico (convalidabili fino a 4 CFU).
Sono validi al fine della convalida la documentazione di attività o titoli che siano:
  • di un numero di ore complessive non inferiore a 200
  • svolte/acquisiti entro i quattro anni precedenti la richiesta
  • certificati da enti pubblici, paritari o legalmente riconosciuti
  • svolte presso istituti scolastici, asili nido, biblioteche con settore ragazzi, ludoteche, librerie per ragazzi, centri ricreativi, centri estivi, centri/istituzioni culturali e museali rivolti all'infanzia, etc.
 
2. La richiesta di riconoscimento per le competenze linguistiche extra-universitarie va presentata al Centro Linguistico di Ateneo (CLA) secondo le modalità specificate dal CLA stesso.
 
3. La richiesta di riconoscimento per carriera pregressa universitaria (passaggio, trasferimento, secondo titolo o altre conoscenze universitarie) si presenta al primo anno di immatricolazione.

Sono validi ai fini della convalida i seguenti documenti:
  • diploma di laurea (triennale), laurea magistrale o specialistica (biennale), laurea a ciclo unico (quinquennale), laurea di vecchio ordinamento (precedente ai DM 509 o DM 270);
  • titoli universitari post-lauream che non indicano per le singole attività formative voti e CFU, se congruenti con l’Ordinamento Didattico (convalidabili fino a 8 CFU delle attività a scelta dello studente).
I criteri che saranno applicati per le convalide sono indicati nell'Allegato D al Regolamento Didattico 2016/2017, pubblicato nella sezione Normativa.