Dipartimento di Scienze della Formazione


CdL Magistrale quinquennale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria



News per le scuole



FELICEMENTE LEGGERE”. Incontro con Oreste Brondo. 15 dicembre 2017 H.9.00-18.00 – Aula 3 Dipartimento di Scienze della Formazione, Piazza della Repubblica,10 Roma.

pubblicata il [08/12/2017]

Il 15 dicembre p.v. dalle ore 9.00 alle ore 18.00 nell’aula 3 del Dipartimento di Scienze della Formazione - Piazza della Repubblica,10 Roma - si svolgerà l’incontro “FELICEMENTE LEGGERE”, percorso esperienziale dedicato alla lettura ad alta voce e condivisa condotto dal maestro Oreste Brondo.
L’iniziativa è organizzata dal Prof. Lorenzo Cantatore, titolare degli insegnamenti di Storia della scuola e delle istituzioni educative e di Letteratura per l’Infanzia.
 

Gli insegnanti interessati a partecipare potranno comunicare la propria adesione
entro il 14 dicembre p.v. al seguente recapito mail: stefania.petrera@uniroma3.it

 

Ai presenti sarà rilasciato attestato di partecipazione, valido per il riconoscimento dell’esonero dal servizio per l’adempimento dell’obbligo formativo del personale della scuola, poiché l’incontro rientra tra le attività formative per le quali è previsto l’esonero dal servizio, ai sensi della Nota MIUR 02.02.2016-Prot. n. 3096.

 



MAESTRI e MAESTRE IN CANTIERE. DSF - AULA VOLPI. 22 novembre 2017 h. 9.00-13.30.

pubblicata il [21/11/2017]

 

Al via la prima edizione dell’evento MAESTRI E MAESTRE IN CANTIERE


In continuità con le iniziative promosse, negli scorsi anni accademici, il 22 novembre nell’aula Volpi del Dipartimento di Scienze della Formazione - dalle 9.00 alle 13.00 – la Coordinatrice del Collegio Didattico del CdLMCU in SFP, il Responsabile scientifico per le attività di tirocinio e i Tutor organizzatori incontreranno i dirigenti scolastici e ai docenti delle scuole dell’infanzia e delle scuole primarie accreditate presso l’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio.

Inaugurando una nuova prassi, l’evento costituirà anche un’opportunità per riflettere sugli esiti della collaborazione posta in essere tra i contesti universitario e scolastico nel primo quinquennio di vigenza del nuovo ordinamento del corso di laurea magistrale in Scienze della formazione Primaria.

Lo scambio di esperienze, il confronto sull’efficacia e sulle ricadute formative che il tirocinio ha prodotto, e potrà continuare a produrre, avverranno attraverso la presentazione di interventi educativo-didattici realizzati nell’a.a.2016/17 dagli studenti della V annualità di corso, l’illustrazione di progetti didattici di eccellenza realizzati presso le istituzioni scolastiche accreditate, la restituzione degli esiti di attività  di ricerca coordinate da docenti universitari del corso di laurea in SFP.

 



21 NOVEMBRE 2017: Avvio del Seminario F. Enriques – Storia, didattica, epistemologia

pubblicata il [11/11/2017]

A partire dal 21 novembre p.v. riprende il Seminario F.  Enriques – Storia, didattica, epistemologia, dedicato alla presentazione di ricerche in corso da parte di studiosi italiani e stranieri (http://www.mat.uniroma3.it/users/primaria/seminari_enrique.html).

Le sessioni del seminario sono aperte alla partecipazione di insegnanti e si svolgeranno a Roma presso il Polo didattico del DSF in via Principe Amedeo 184.
Di seguito il programma tematico delle conferenze:

Martedì 21 novembre 2017, ore 16-18: I bambini e la filosofia. Nodi teorici e significato, Nicola Zippel (Liceo Aristofane, autore del saggio I bambini e la filosofia (Carocci, 2017)

Lunedì 11 dicembre 2017 ore 16-18: La presenza scenica dell’insegnante nella lezione di matematica con i bambini. Basi teoriche e proposte per la formazione pre e in servizio, Francesca Neri (Università Roma Tre)
 
Le sessioni del Seminario rientrano tra le attività formative per le quali ai docenti può essere concesso l’esonero dal servizio ai sensi della Nota MIUR 02.02.2016 – Prot. n. 3096. Su richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

INFO e ISCRIZIONI: stefania.petrera@uniroma3.it





A.A. 2017/2018 26 ottobre, 6 e 8 novembre: incontri di approfondimento e aggiornamento di Matematica per la Formazione Primaria.

pubblicata il [20/10/2017]

A partire dal 26 ottobre p.v. riprendono gli incontri di approfondimento e aggiornamento di Matematica per la Formazione Primaria organizzati dal Laboratorio di matematica per la formazione primaria (http://www.mat.uniroma3.it/users/primaria/index.html).
Per partecipare è necessario effettuare la prenotazione  al recapito mail:
stefania.petrera@uniroma3.it .
 
Anche nel corrente a. a.  2017-18 le attività formative saranno gratuite e aperte alla partecipazione di insegnanti. Di seguito il calendario delle iniziative previste nel primo semestre:

·         Giovedì 26 ottobre 2017, ore 11-13: La scoperta della matematica nella scuola dell'infanzia: forme, numeri e misure;
·         Lunedì 6 novembre 2017 ore 16-18: Le origini della chimica moderna Da Paracelso a Robert Boyle;
·         Mercoledì 8 novembre ore 14-16: Insegnare fisica attraverso le immagini, con Leonardo Colletti (Università di Trento).

Tutti gli incontri indicati rientrano tra le attività formative per le quali ai docenti può essere concesso l’esonero dal servizio, ai sensi della Nota MIUR 02.02.2016 – Prot. n. 3096.
Su richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Sede dei lavori:  Polo didattico del Dipartimento di Scienze della Formazione, a Roma, in via Principe Amedeo 184.


Giovedì 26 ottobre 2017, ore 11-13 Incontro di approfondimento e aggiornamento La scoperta della matematica nella scuola dell'infanzia: forme, numeri e misure.

pubblicata il [12/10/2017]

 
Giovedì 26 ottobre - dalle ore 11 alle ore 13-  si svolgerà  l'incontro di approfondimento e aggiornamento  "La scoperta della matematica nella scuola dell'infanzia: forme, numeri e misure", nel corso del quale verrà illustrato un progetto di tirocinio condotto dalla dott.ssa Laura Parenti presso l'I.C. Via Cortina.
Sarà un'occasione per parlare di iniziazione matematica nella scuola dell'infanzia, ambito dove il  Laboratorio della Prof.ssa Ana Millan Gasca è molto attivo, ma anche per riflettere sullle interazioni possibili tra l' università e la scuola attraverso le attività di tirocinio diretto svolte dagli studenti del corso di laurea in SFP nelle istituzioni scoalstiche sedi di  tirocinio.

L’iniziativa rientra tra le attività formative per le quali può essere concesso l’esonero dal servizio ai sensi della Nota MIUR 02.02.2016 – Prot. n. 3096.
Su richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione



INFO e PRENOTAZIONI: stefania.petrera@uniroma3.it

SEDE DEI LAVORI:Polo didattico del Dipartimento di Scienze della Formazione, via Principe Amedeo 184 Roma.



Convegno “Integrazione linguistica: fra didattica dell’italiano L2 e certificazione delle competenze”. Roma, I.T.I.S. Galileo Galilei - 28 settembre 2017 h. 14.00 - 18.00

pubblicata il [07/09/2017]

Giovedì 28 settembre 2017, presso l’ITIS Galilei in Roma, dalle ore 14 alle ore 18 si svolgerà il convegno “Integrazione linguistica: fra didattica dell’italiano L2 e certificazione delle competenze”, promosso dal  CVCL dell’Università per Stranieri di Perugia e da Loescher Editore, in collaborazione con Bonacci Editore, La Linea Edu  e Cedis.

Di particolare interesse per i docenti saranno gli interventi di Nicoletta Santeusanio e Maria Valentina Marasco, responsabili della Certificazione DILS – PG in Didattica dell’italiano Lingua straniera, che presenteranno la certificazione negli aspetti del profilo dei candidati e dei saperi testati.
La Certificazione DILS – PG è:
-              titolo riconosciuto con punteggio di 0,25 nel concorso per l’insegnamento nella Scuola Statale;
-              titolo valido ai fini della graduatoria d’Istituto
-              titolo necessario, al pari delle analoghe Certificazioni, per l’accesso alla classe di concorso A23, che abilita all’insegnamento dell’Italiano per stranieri nelle scuole superiori.
 
INGRESSO libero e PARTECIPAZIONE gratuita

MODALITÀ ISCRIZIONE
Prenotazione online al sito www.loescher.it/registrazione/loescher
 
SEDE DEI LAVORI
I.T.I.S.  Galileo Galilei , Via Conte Verde, 51   Roma
 
NOTE
Loescher Editore - Divisione di Zanichelli editore SpA - è ente accreditato per la formazione del personale della scuola, ai sensi del DM 170/2016. L’iniziativa rientra tra le attività formative per le quali può essere concesso l’esonero dal servizio ai sensi della Nota MIUR 02.02.2016-Prot. n. 3096
Ai presenti sarà consegnato attestato di partecipazione.


Roma, 27 maggio 2017 h. 16.30. Presentazione del volume Correspondence of Luigi Cremona (1830-1903)

pubblicata il [25/06/2017]

Martedì 27 maggio 2017 alle ore 16.30 presso la Sala del Chiostro della Facoltà di Ingegneria  – Sapienza Università di Roma - verrà presentato il volume Correspondence of Luigi Cremona (1830-1903), diretto da Giorgio Israel.

Il volume presenta un’edizione critica - curata da una equipe europea di storici della scienza - delle lettere di scienziati di tutto il mondo al Senatore Cremona, celebre matematico e direttore della Reale Scuola degli Ingegneri di Roma.

Ai presenti sarà rilasciato attesato di partecipazione

SEDE DEI LAVORI
Sala del Chiostro-  Facoltà di Ingegneria - Sapienza Università di Roma  
Via Eudissiana, 18 Roma

Ingresso libero


Roma, 26-27 giugno 2017. Conferenza internazionale Edmuse “Education and Museum: Cultural Heritage and Learning”

pubblicata il [22/06/2017]

Nei giorni 26 e 27 giugno a Roma presso l’aula Levi dell'Università di Roma  Sapienza  si svolgerà la conferenza internazionale EdmuseEducation and Museum: Cultural Heritage and Learning, che vedrà la presenza di molti esperti del settore della didattica mussale e dell’utilizzo di tecnologie.
 

In calce  il programma completo della conferenza

Nell’ambito del prestigioso evento culturale, il giorno 27 maggio la prof.ssa Antonella Poce, docente associato presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma Tre, coordinerà il workshop DICHE (Digital Innovation in Cultural and Heritage Education), che promuove l’uso delle tecnologie per la didattica museale e lo sviluppo delle competenze.
L’iniziativa,rivolta  a docenti in servizio e ai  futuri insegnanti  di scuola primaria, rientra tra le attività formative per le quali può essere concesso l'esonero dal servizo ai sensi della Nota MIUR 02.02.2016-Prot. n. 3096
 
Tutte le informazioni relative alla registrazione sono disponibili al  link: https://tinyurl.com/y93ubexs 

INFO e CONTATTI
Dott.ssa Maria Rosaria Re  mariarosaria.re@uniroma3.it

SEDE DEI LAVORI
Aula Levi Sapienza Università di Roma Via dei Volsci 122, Rome (Italy)
Ai presenti  sarà rilasciato attestato di partecipazione



PROGRAMMA
MONDAY 26 JUNE
 
Final Event Edmuse – Project Erasmus+
 
9.00 REGISTRATION  9.30 Welcome addresses  Prof. Eugenio Gaudio (Rector of Sapienza University of Rome) Prof. Fabio Grasso (Director of Digilab research Centre) 10:00 Introduction to the EdMuse Project Vincenza Ferrara (Project Cordinator) 10:15 The Educational Systems of Partners  Maria Gotsopoulou (46ᵗᵸ Primary School, Patras) 10:30 EdMuse methodology Piedade Vaz Rebelo (University of Coimbra)
 
10:45 COFFEE BREAK
 
11:00 Presentation of the platform EdMuse Anastasios Giannaros (University of Patras) 11:15 Multimedia Lessons (guidelines) and Museum Resources Sonia Sapia (I.C. Val Maggia), Marco Berni (Galileo Museum) 11:45 EdMuse: Experiences in the class Cristina Lonetti (I.C. Val Maggia), Christina Koutsospyrou, Paulo Santos (Agrupamento de Escolas) 12:15 Dissemination and Training experience with teachers
Rosa Doran (Nucleo Interactivo de Astronomia)
 
12:30 Evaluation of Learning impact of Edmuse methology  Andreanna Koufou (Directorate of Primary Education of Achaia)
 
13:00 LUNCH
 
EdMuse International Conference
 
Chair Cristina Ferrão (Agrupamento de Escolas) 14:00 The School museum for an educational pathway: the experience of Università del Molise Rossella Andreassi (University of Molise) 14:20 I READ AND INVENT– animated and interactive readings to rediscover classics for early childhood through play improvisation and technology  Sara Borrelli (Explora the Children's Museum of Rome) 14:40 Education through co-creation: the proposal of Participatory Museum by the MuVeRe network Chiara Marin (University of Padua) 15:00 Technoscience as heritage in the classroom Laila Zwisler (Technical University of Denmark) 15:20 The collections of the Italian University Museums Network for an education to scientific method with new technologies  Elena Corradini, Emiro Endrighi (University of Modena)

 
 
EdMuse is a project co-funded by the Erasmus+ Programme of the Europen Union
 
 
15:40 COFFEE BREAK
 
Idea Galleries Chair Andreanna Koufu (Directorate of Primary Education of Achaia) 16:00 Academic Heritage as a tool for the development of future scientific careers Isabel GarcÍa Fernandez, Maria Eugenia Blazquez, Daniel Rivera (Universidad Complutense de Madrid) 16:10 Digitization of museum specimens and development of novel tools in biology corse Jacopo Vizioli, Catherine Delbende, Albin Pourtier, Bernard Mikolajczyk, Bernard Deleplanque, Pierre-Eric Sautière (University of Lille Science and Technology) 16:20 The cultural heritage to improve skills and to create a bridge between school and museum Marina Andrea Colizzi, Maria Grazia Camerota, Ralf Joshua Trillana Sales and Vincenza Ferrara (Sapienza University of Rome) 16:30 Why can Flipped Learning experience be so meaningful, in relationship with cultural and museum heritage?  Maurizio Maglioni, Daniela Di Donato (Flipnet a.p.s.) 16:40 Western influences in medieval Macedonian art, Museal and Educational context Snezhana Filipova (Sts Cyril and Methodius University) 16:50 Artec Campus Elena Lah, Elena Monfalcone, Beatrice Cesarano (Muse Association) 17:00 Supporting the Network. Innovative approaches to Heritage Education Marina Di Berardo (S’ed, MiBACT)
 
TUESDAY 27 JUNE Chair Piedade Vaz Rebelo (University of Coimbra)

9.30 Explore, Think and talk about art, to better understand the world  Montserrat Morales (University of Barcellona) 9:50 Making Prehistory More Accessible with Digital Heritage — The Use of 3D Technologies in Museum Exhibition and Education Stance Hurst, Jessica Stepp, Susan Rowe, Eileen Johnson (Museum of Texas University) 10:10 Archaeological museums as environments of informal and non-formal science and technological education: The case of Educative Islands Popi Georgopoulou, Dimitrios Koliopoulos (University of Patras) 10:30 COMIC TIMELINE: Heritage Comic Hub, an inspired cultural network based on creativity via Cultural Heritage @Archaeological Museum of Patras Georgia Manolopoulou (Archaeological Museum of Patras), Yanna Papadopoulo (University of Sussex), Andreanna Koufou (Directorate of Primary Education of Achaia)
 
10:50 COFFEE BREAK
 
11:15 Round Table and discussion
with experts of museums and education coordinated by Cinzia Dal Maso: Irene Baldriga (ANISA President and Director of Virgilio High School in Rome), Rossella Caffo (MICHAEL Culture Association president), Maria Vittoria Marini Clarelli (MiBACT, DG Research), Fabrizio Cobis (MIUR, DG Coordination and Development of Research), Monica Di Gregorio (president of the scientific committee of Museumgrandtour), Valeria Pica (ICOM Italy coordinator of the education and mediation commission).
 
12:45 Conclusion and future perspectives
 
13:00 LUNCH
 
 
14.00 The DICHE Workshop. Digital Innovation in Cultural and Heritage Education Antonella Poce, Francesco Agrusti, Maria Rosaria Re (Roma Tre University of Rome)
 
16.00 END OF CONFERENCE
 
GENERAL CHAIR Vincenza Ferrara (Sapienza University of Rome, Italy) SCIENTIFIC COMMITTEE Marco Berni (Galileo Museum in Florence, Italy) Rossella Caffo (Michael Culture Association) Rosa Doran (Nùcleo Interactivo de Astronomia – NUCLIO, Pourtugal)  Cristina Ferrao (Agrupamento de Escolas, Coimbra Centro, Pourtugal) Maria Gotsopoulou (46th Primary School, Patras, Greece)  Piedade Vaz Rebelo (University of Coimbra, Pourtugal)  Andreanna Koufou (Directoriate of Primary Education of Achaia, Greece) Sonia Sapia (Val Maggia School, Italy) Dimitri Tsolis (University of Patras, Greece)
 
ORGANISING COMMITTEE Lanfranco Fabriani (Sapienza University of Rome, Italy) Letizia Leo (Sapienza University of Rome, Italy) Maria Teresa Natale (Michael Culture Association) Marzia Piccininno (Michael Culture Association) Fiorentino Sarro (Val Maggia Primary School, Rome, Italy)
 
THE EDMUSE PROJECT EdMuse - Education and Museum: Cultural Heritage for science learning is two - year Strategic Partnership (2015 - 2017) funded by the EU Programme Erasmus+, Key Action 2 Cooperation for innovation and the exchange of good practices. EdMuse promoted the use of ICT, open educational and digital resources of cultural heritage for the improvement of science learning starting from the primary school. EdMuse encouraged new ways of learning and teaching through innovative methods, using technologies and open digital resources, and proposed a new approach for the cooperation between schools and